Premio di Fotografia Naturalistica Città di Latina

le zone umide: bellezza e ricchezza dell’Agro Pontino

Seconda edizione.

In occasione della ricorrenza della firma della convenzione di Ramsar – il 2 febbraio del 1971 – documento internazionale sulla tutela delle zone umide e dei loro ecosistemi, importanti per la biodiversità che preservano, offrendo l’habitat fondamentale per numerose specie di uccelli, molti dei quali si fermano in questi spazi nel corso delle loro attività migratorie,  

il CEA (Centro di Educazione Ambientale – Borgo Grappa), con il patrocinio del Comune di Latina, indice la seconda edizione del premio di fotografia naturalistica. 

La partecipazione al concorso “Obiettivo Ambiente” è aperta a tutti fotografi, senza distinzione fra dilettanti e professionisti.

Il concorso è composto da due sezioni distinte e si può partecipare ad entrambe con: 

–  una foto singola;

–  e/o una sequenza di massimo tre foto che raccontino una storia.

Le immagini possono essere in bianco e nero e/o a colori e devono riguardare il paesaggio compreso tra il lago di Fogliano e il lago di Caprolace (flora e fauna).

Le opere dovranno essere inedite

Per partecipare, i lavori dovranno essere pubblicati su Instagram utilizzando l’hashtag #obiettivoambiente. In un secondo momento, successivamente a una prima scrematura delle foto partecipanti, verrà chiesto ai fotografi le cui foto saranno state selezionate di inviare il file originale per mezzo di posta elettronica all’indirizzo: concorsoobbiettivoambiente@gmail.com

I files inviati dovranno avere una risoluzione 300 dpi in formato jpg.

Non verranno accettate fotografie con loghi, marchi, firme, cornici, segni di qualsiasi genere.

Le opere dovranno essere preferibilmente geo-referenziate tramite l’apposita funzione di Instagram. La geo-referenziazione permetterà di costruire una grande mappa della biodiversità esistente che potrà essere valorizzata dagli enti di promozione del territorio.  

 I lavori dovranno pervenire entro il 31 marzo 2022.

La giuria sarà composta da: esperti di fotografia, un rappresentante del Comune di Latina, un rappresentante delle Associazioni Proponenti.

La valutazione delle opere sarà effettuata nel seguente modo:

Ogni membro della giuria assegnerà ad ogni foto una valutazione da 1 a 5 punti in merito a Pertinenza al tema, Composizione, Emozione.

Ai primi 10 classificati, tra foto singole e storie, verrà stampata l’opera che sarà esposta in una grande mostra in un luogo prestigioso della città che si terrà il giorno della premiazione. Saranno presenti autorità locali che effettueranno la premiazione con targhe (seguiranno aggiornamenti sulla data e il luogo) .

Con la partecipazione al concorso l’autore sottoscrive quanto stabilito dall’art.4 D. Lgs 196/03 ed è subordinato al consenso per il trattamento dei dati personali e alla liberatoria per il diritto d’uso delle immagini da parte degli enti organizzatori. Gli organizzatori e patrocinanti precedentemente citati avranno il diritto di utilizzare in forma gratuita le immagini pervenute al concorso per uso interno, per pubblicazioni su calendari, depliant pubblicitari, siti internet e/o su supporti digitali (CD-DVD), esposizioni, proiezioni, esclusivamente per pubblicizzare e promuovere i luoghi e il territorio. Sarà sempre citato l’autore. Con la partecipazione al concorso, l’autore è responsabile del contenuto delle opere presentate e ne assicura espressamente la paternità e la sua esclusiva proprietà.

La partecipazione al Concorso implica la completa e incondizionata accettazione del presente regolamento.

Si raccomanda ai concorrenti di rispettare le regole di protezione e rispetto delle zone umide, ovvero non scavalcare recinzioni delimitanti aree protette e non abbandonare i sentieri. 

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito